Il Progetto "Conti Pubblici Territoriali"

Il "Progetto Conti Pubblici Territoriali" nasce nel 1994 per iniziativa del Dipartimento per le Politiche di Sviluppo e di Coesione del Ministero dell'Economia e delle Finanze (oggi MiSE) e prevede la rilevazione e l'elaborazione dei dati contabili del Settore Pubblico Allargato per ciascuna regione attraverso l'istituzione di appositi Nuclei Regionali.
Il progetto rispondeva alle richieste dell'U.E. relative alla verifica del principio di addizionalità, ricostruendo i conti consolidati del complesso dell' entrata e della spesa del Settore Pubblico Allargato (SPA), al fine di pervenire ad una analisi dei saldi finanziari territoriali.
Compito dei Nuclei Regionali è rilevare i flussi finanziari che le amministrazioni pubbliche ed i soggetti appartenenti al SPA sostengono nella propria regione, con la massima articolazione istituzionale e territoriale che la documentazione contabile consente di realizzare.
Tale importante iniziativa assume oggi particolare rilievo per la programmazione delle risorse pubbliche regionali nel quadro dell'autonomia finanziaria di entrata e di spesa, del coordinamento di finanza pubblica e del sistema tributario così come modificato dalla riforma del Titolo V della Costituzione.

  • Collegamento al sito del Nucleo Centrale per consultare i dati aggiornati dei Conti Pubblici Territoriali (ed. 2015 aggiorn. Anno 2013).

  • Collegamento al sito del Nucleo Centrale per consultare i dati aggiornati dei Conti Pubblici Territoriali (ed. 2014 aggiorn. Anno 2012).


logo conti pubblici territoriali

Nucleo Regionale C.P.T.
tel. 081 7962357 - 0817962584 - fax 081 7962335
e-mail: nucleocpt@regione.campania.it
pec: nucleocpt@pec.regione.campania.it

logo sistan